giovedì 3 agosto 2006

Segnali dal rumore

Di tanto in tanto dal rumore ti giunge un segnale. Come le prime note di un accordo o di una melodia.
Poi ancora rumore.
Stai lì in attesa che tornino le note.
Forse tornano, forse no.
Ma nel caos te le senti vibrare dentro per un po', anche se sai che svaniranno nella memoria. E allora (forse) speri di risentirle.
Nel rumore.

Questo è un pensiero mattutino. Forse ho esagerato con le sostanze psicotrope a colazione, che dite?

3 commenti:

Bruno ha detto...

Dimmi un pò, ma cosa ci metti nel cappuccino, la mattina?
:-))))

Bruno ha detto...

P.S.= Sentiamoci per Santu Lussurgiu!

Niccolò ha detto...

Smoky sei meglio di Jodorowsky!