martedì 16 gennaio 2007

Donne, film e mostri

Partiamo bene. Domanda, domandina: ma quanto è bella Aishwarya Rai?
La star di Bollywood si sposa (è notizia recente), però, però... sognare non costa nulla! ;)

Nei gioni scorsi ho visto:
  • L'ultimo James Bond, Casino Royale. Confesso di non aver mai visto prima al cinema un film dell'agente segreto di Sua Maestà, ma spinto dall'amico B. Cephalus (ehm... lo so che pensate che siano tutti strani i miei amici ;)), dalla curiosità per il tenebroso Daniel Craig e... dalla bellezza della concittadina Caterina Murino, eccomi su una poltrona del multisala. Spettacolino pirotecnico come mi aspettavo, inseguimenti un po' lunghi forse, esplosioni, l'ironia di qualche dialogo inatteso e un ottimo nuovo Bond, devo ammettere. E la nostra Murino dura più della Cucinotta! Che si vuole di più per una serata a basso consumo di risorse cerebrali? ;)
  • Il Grande Capo di Lars von Trier. "Prima" commedia, più che amara direi, del regista danese famoso per il suo codice "Dogma". Girato come se fosse una rappresentazione teatrale con il suo solito (fastidioso?) stile scattoso di montaggio. Storia carina, qualche sguizzo. La sensazione è però che il buon Lars un po' ci giochi a fare cinema-non cinema, a fare del meta-cinema (o del meta-teatro? o forse la domanda sarebbe se alla fine vada davvero... in meta!? ;)), a fare l'intelligente, a voler farti vedere il meccanismo, che se ne compiaccia. Ecco, mi sa che Lars è uno che ci è, non che ci fa. Almeno in questo film. Lo preferivo quando girava The Kingdom. Detto!
  • The Prestige di Christopher Nolan. Dopo l'ottimo Memento e il bel Batman Begins, un'altra perla. Ecco intrattenimento intelligente. La capacità di ammaliare il pubblico con una sceneggiatura robusta e ricca di continui colpi di scena. Un cast eccellente (Hugh Jackman, Christian Bale, Michael Caine, la meravigliosa Scarlett Johansson e... David Bowie!). Il grande trucco d'incollare allo schermo lo spettatore. La "vera" magia del cinema. Da vedere. Consigliatissimo.
Chiudo in fumetto segnalandovi il divertente web comics: Hulk vs Bizzaro. Merita una visita.

2 commenti:

Bruno ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Bruno ha detto...

Mmmm, mi verrebbe da dire: Beato chi intrattiene convegni carnali con la tipa!
Ma, com'è noto, sono un signore e quindi sto' zitto!
;-)