martedì 3 ottobre 2006

Salve, sono la Nicoletta

Dialogo captato in treno mentre cercavo di dormicchiare.

"Salve, sono la Nicoletta..."
"Ho un appuntamento con suo padre..."
"Sì, la Nicoletta..."
"... con suo padre, nel primo pomeriggio..."
"La Nicoletta..."
"..."

"La Nicoletta... il trans!"

Mi sveglio di scatto e intravedo il "donnone" dietro di me ;)
Roba degna del Cinzia di Ratman, di cui sono un grande ammiratore, sia chiaro! ;)

2 commenti:

Mirko ha detto...

Ah! Certi risvegli hanno l'oro in bocca.... :O

Anonimo ha detto...

...ma in che treno eri?!